Eventi News

Con Maria, una maratona di preghiera

“Siamo entrati nel mese di maggio in cui la pietà popolare esprime in tanti modo la devozione alla Vergine Maria. Quest’anno sarà caratterizzato da una maratona di preghiera attraverso importanti santuari mariani per implorare la fine della pandemia”. Così Papa Francesco in Piazza San Pietro nella quinta domenica di Pasqua invita ciascuno di noi a unirci a questa preghiera senza confini. 
È possibile seguire e pregare il S. Rosario alle ore 18.00 sui canali ufficiali della Santa Sede e trasmesso ogni giorno da un Santuario diverso nel mondo.

Altra iniziativa che ci coinvolge in collaborazione con la Parrocchia di Rivolta d’Adda (Cr), due appuntamenti di la preghiera con il S. Rosario presso le nostre comunità di Rivolta. Di seguito le date e i luoghi per ritrovarci con Maria:

  • Martedì 11 maggio alle 20.30: presso la casa di riposo delle suore anziane “Santa Maria”
  • Martedì 18 maggio alle 20.30: presso la nostra Casa Madre

Ci ricordiamo però che il primi luoghi dove poter recitare la preghiera del S. Rosario sono le nostre case, le nostre famiglie e i luoghi che viviamo quotidianamente.

La parola Rosario significa “Corona di Rose“. La Madonna ha rivelato a molti che ogni volta che si dice un’Ave Maria è come se si donasse a Lei una bella rosa e che con ogni Rosario completo Le si dona una corona di rose. La rosa è la regina dei fiori, e così il Rosario è la rosa di tutte le devozioni, è la più importante. Il Santo Rosario è considerato una preghiera completa perché riporta in sintesi tutta la storia della nostra salvezza. Con il Rosario infatti meditiamo i “misteri” della gioia, della luce, del dolore e della gloria di Gesù e Maria. E’ una preghiera semplice, umile così come Maria. E’ una preghiera che facciamo insieme a Lei, la Madre di Dio; quando con l’Ave Maria la invitiamo a pregare per noi, la Madonna esaudisce sempre la nostra domanda, unisce la sua preghiera alla nostra. Essa diventa perciò sempre più efficace, perché quando Maria domanda sempre ottiene, perché Gesù non può mai dire di no a quanto gli chiede sua Madre.

 Galleria Fotografica
 Audio e Video
 Pubblicazioni

Copyright © 2014 Casa Madre Suore Adoratrici - Rivolta d'Adda - Cremona - Via S. Francesco d'Assisi, 16 - 26027 - Tel.: 0363 1806643 - Mail: info@suoreadoratrici.it PRIVACY