DIETRO A ME

“DIETRO A ME”… per correre avanti!

Dietro di meGesù disse ai suoi discepoli: Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi
segua. Perché chi vuole salvare la propria vita, la perderà; ma chi perderà la propria vita per causa mia, la troverà”. (
Mt 16, 21-27)

Gesù rivolge a tutti lo stesso invito: Se qualcuno vuole venire dietro a me… e insieme all’invito, detta anche le condizioni della sequela. Condizioni da vertigine. La prima: rinneghi se stesso. Parole pericolose se capite male. Rinnegare se stessi non vuol dire mortificarsi, buttare via i talenti, Gesù non vuole dei frustrati al suo seguito, vuole persone libere. Rinnega te stesso vuol dire: non sei tu il centro dell’universo; impara a sconfinare oltre te.

SDietro di meeconda condizione: prenda la sua croce e mi segua. Una delle frasi più celebri, più citate e più fraintese del vangelo. La croce nel Vangelo indica la follia di Dio, una follia d’amore, amore fino a morirne. Sostituiamo croce con amore, ed ecco: se qualcuno vuole venire con me, prenda su di sé il giogo dell’amore, tutto l’amore di cui è capace e mi segua.

Seguimi e troverai la vita, cioè vivi un’esistenza che assomigli alla mia e realizzerai pienamente la tua storia! L’esito finale dunque è, quella cosa che tutti gli uomini cercano, in tutti gli angoli della terra, in tutti i giorni che è dato loro di vivere.

Realizzare pienamente se stessi è lo scopo di ogni proposta vocazionale.

Noi, Suore Adoratrici del SS. Sacramento, abbiamo scelto, da alcuni anni, come titolo del percorso vocazionale di Istituto, lo slogan “Dietro a me”. Crediamo che i giovani abbiano bisogno di sperimentare queste tre condizioni della sequela ovvero la libertà, la fatica e il rischio del dono di sé per vivere una vita piena e libera, per stare al passo con il Signore.

Dietro di me

 

LE NOSTRE PUBBLICAZIONI

ADORAZIONI

La nostra galleria fotografica

Copyright © 2014 Casa Madre Suore Adoratrici - Rivolta d'Adda - Cremona - Via S. Francesco d'Assisi, 16 - 26027 - Tel.: 0363 3791 - Fax: 0363 78011 - Mail: info@suoreadoratrici.it PRIVACY