News

Due santi: un esempio per vivere la nostra fede…

3 novembre 2019

Domenica 3 novembre 2019, suore Adoratrici e Sacramentine sono state invitate ad una solenne Eucaristia, presieduta da Sua Ecc. mons. Gaetano Bonicelli, arcivescovo emerito di Siena, nella piccola chiesetta di San Rocco a Bergamo accanto a Via Cavette, dove spesso si incontravano i nostri fondatori: San Francesco Spinelli fu cappellano in questa Chiesa e Santa Geltrude Comensoli ne fu un’assidua frequentatrice.

3 novembre 2019Dopo aver coronato il loro sogno di dar vita ad una Congregazione che avesse come aspetto fondante l’Adorazione a Gesù Eucarestia, a causa del tremendo dissesto finanziario, nel 1889 i due Santi furono separati.

3 novembre 2019

A distanza di 130 anni, contemplando il ricordo tangibile dei due fondatori così innamorati dell’Eucaristia, la comunità di San Rocco ne riconquista la memoria per rinforzare la propria fede accogliendo anche le loro reliquie, insieme esposte alla venerazione dei fedeli nei due Reliquiari. Il modo di porsi davanti a Gesù Sacramentato di San Francesco e di Santa Geltrude diventino sempre più eloquenti per un cammino di conversione e di grazia per tutti.
L’occasione certamente è stata anche motivo per ravvivare e rinsaldare la comunione tra le due Congregazioni, nella comunione dei nostri Santi nel Cielo. La preghiera di gratitudine diventi invocazione ai due Santi, perché tutti coloro che frequenteranno questa Chiesa, possano diventare adoratori silenziosi con quello stile eucaristico che è contemplazione per ogni bellezza ed espressione dell’amore e della oblatività a cui ci attira Gesù Eucarestia.

3 novembre 2019

LE NOSTRE PUBBLICAZIONI

ADORAZIONI

La nostra galleria fotografica

Copyright © 2014 Casa Madre Suore Adoratrici - Rivolta d'Adda - Cremona - Via S. Francesco d'Assisi, 16 - 26027 - Tel.: 0363 3791 - Fax: 0363 78011 - Mail: info@suoreadoratrici.it PRIVACY