XVII Capitolo Generale

2 luglio: “Sia benedetta la divina Provvidenza”

Non ci sono parole migliori per sintetizzare la giornata di oggi: la frase che il nostro Fondatore voleva in alto a ogni pagina dei libri contabili, una vera professione di fede nella “Provvidenza di Dio, che non ci ha mai abbandonato”!
Dopo l’approvazione dei verbali relativi ai lavori di ieri, redatti con precisione dalle nostre “attuarie”, abbiamo lasciato spazio ai chiarimenti sulla Relazione di madre Isabella.

Capitolo XVII

Ma questo secondo giorno di lavori capitolari è stato quasi in toto caratterizzato dalla Relazione di suor Marinella Severgnini sulla gestione economica del nostro Istituto in questo sessennio. Lungi dall’ essere stata una presentazione noiosa, fatta di numeri e schemi, è stato un essere prese per mano per entrare nella grande verità già espressa nel libro degli Atti degli Apostoli: “Fra loro tutto era comune”, la legge economica per eccellenza.

Capitolo XVII

Mattina e pomeriggio dunque sono stati vissuti al ritmo della “danza della Provvidenza” e sulle note della comunione fraterna, dove la condivisione altro non è che la gioia di ricevere e donare, nella logica della gratuità. Al termine di questa giornata, il nostro cuore è colmo di gratitudine, per la ricchezza di cui abbiamo preso coscienza, una ricchezza non fatta di soldi ma garantita della certezza che “La com-Unione fa la forza!

Ricordiamo che in questo periodo è attiva la mail capitolo@suoreadoratrici.it, uno strumento in più, se lo desideri, per tenerci in contatto!