XVII Capitolo Generale

1 luglio: Guardate dalla Trinità!

Capitolo XVIINella casa a Lenno ogni angolo parla del Mistero che sta al centro della riflessione capitolare: la comunione trinitaria. Nella sala dove si svolgono i lavori domina infatti l’icona della Trinità, che ricorda al nostro sguardo e al nostro cuore l’amore che abbraccia le tre Persone divine e vuole coinvolgerci nel suo dono senza fine. La giornata si è aperta con l’adorazione a Gesù Eucaristia, per attingere da Lui la comunione da condividere tra noi. La mattinata poi ha visto l’inizio “serio” dei lavori. Abbiamo costituito gli organismi capitolari, come indicato nel Regolamento del Capitolo Generale e approvato il cronogramma dei lavori.

Capitolo XVII

Madre Isabella ha poi presentato, con passione e coinvolgimento, la sua Relazione, di cui già aveva fatto dono a ogni Sorella, per potersi preparare a questo grande evento capitolare. Fino alla messa, celebrata dal parroco, don Italo, alle ore 18.00, è stato proprio l’ascolto della Madre a scaldare i nostri cuori e a lasciare che lo Spirito parlasse alle nostre menti. Domani continueremo il confronto sulla Relazione con le riflessioni dell’Assemblea.

La serata poi ha dato un altro tocco di comunione al nostro essere radunate qui in Capitolo: suor Paola, nostra archivista, ha presentato alcuni stralci del materiale raccolto relativo alla missione delle Suore Adoratrici in Albania dal 1940 al 1946. Ha fatto in particolare riferimento al “Patto di Unione fraterna” che le Sorelle fecero come dono estremo della propria vita in un periodo di particolare pericolo dovuto alla guerra. Quanta santità condivisa nelle nostre Sorelle che ci hanno preceduto!!!

Capitolo XVII

Vi ringraziamo di cuore per la vicinanza, la comunione, la preghiera che sappiamo essere intensa e che da subito abbiamo sentito come forza che ci lega tutti in un solo corpo, garanzia di fecondità nello Spirito!

Approfittiamo anche per dirvi che in questo periodo è attiva la mail capitolo@suoreadoratrici.it, uno strumento in più per tenerci uniti!